DIREZIONESALUTE

Trova e contatta oltre 80.000 medici in Italia.

RECENSIONIONLINE

Leggi le opinioni degli altri utenti per rivolgerti al medico che risponde alle tue esigenze.

MEDICIONLINE

Scrivi al tuo medico e fissa un appuntamento online in 1 clic.

Direzione salute - portale d'informazione medica - cerca un medico - informazioni sui farmaci - forum salute e benessere - news medicina

SEI UN MEDICO?
INSERISCI IN POCHI SECONDI LA TUA PROFESSIONALITÁ.

Poltrone ortopediche: cosa sono e come scegliere la più adatta a sé


Poltrone ortopediche: cosa sono e come scegliere la più adatta a sé 12/02/2024

Praticare movimento e attività fisica è estremamente importante per mantenersi sani e in forma. Tuttavia, in alcuni casi, questo non è possibile. L’avanzare dell’età, specifiche disabilità, infortuni o limitazioni al movimento possono condurre a lunghi periodi di sedentarietà.
Quando si verificano queste condizioni, diventa fondamentale scegliere una seduta comoda, confortevole e in grado di mantenere attiva quantomeno la circolazione. Le poltrone ortopediche rispondono esattamente a questi requisiti e possiedono caratteristiche idonee a renderle confortevoli e funzionali al tempo stesso.
 
Per questa ragione, si candidano come un’ottima soluzione per le persone anziane o, in generale, per chi è affetto da particolari disabilità che limitano i normali movimenti.
Capiamo meglio di cosa si tratta.
 
Caratteristiche principali di una poltrona ortopedica
 
La poltrona ortopedica è progettata per offrire il massimo comfort possibile a chi la utilizza, per diverse ore al giorno. In questo senso, la prima caratteristica distintiva risiede nella struttura della seduta, che deve essere particolarmente ergonomica.
Lo schienale di una poltrona ortopedica, generalmente, è regolabile, così da favorire il miglior sostegno alla colonna vertebrale, in base alla propria conformazione fisica.
 
A questo poi si aggiunge un attento studio dei materiali, sia riservati al rivestimento che alle imbottiture. Queste ultime, in particolare, devono assicurare la massima traspirabilità al corpo. Tra i materiali più diffusi, proprio per le imbottiture, infatti, si distinguono in modo particolare il fiocco siliconico o il Memory Foam.
 
La seduta, inoltre, è progettata per prevenire le piaghe da decubito, un disturbo molto diffuso che affligge proprio tutti coloro che sono costretti a restare molto tempo seduti o sdraiati.
 
Altra caratteristica comune alle poltrone ortopediche riguarda le automazioni installate al suo interno. Abbiamo già fatto riferimento alla regolazione dello schienale, per seguire al meglio la curvatura della colonna vertebrale. Questa, però, non è l’unica automazione comunemente presente in questa tipologia di poltrone. Anche l’altezza dello schienale si può regolare seguendo diverse angolazioni, così da permettere a chi la utilizza di mantenere una posizione eretta o via via più sdraiata. Tante poltrone ortopediche sono in grado, poi, di offrire l’alzata assistista, per accompagnare il movimento di seduta e di alzata, evitando sforzi o movimenti bruschi per l’anziano o la persona disabile con problemi articolari.
 
Alcuni modelli sono anche dotati di rotelle e numerosi accessori utili a favorire le normali attività giornaliere, come spostarsi da una stanza all’altra senza alzarsi dalla poltrona, mangiare, grazie al comodo vassoio, o poggiare i gomiti sui braccioli, anch’essi regolabili. Infine, molte poltrone ortopediche installano sistemi massaggianti per cervicale, schiena, gambe e spalle, così da favorire la circolazione anche a chi trascorre molto tempo seduto.
 
Come scegliere la poltrona ortopedica giusta
 
Le caratteristiche appena elencate sono quelle più comunemente presenti nei diversi modelli di poltrone ortopediche presenti sul mercato. Tuttavia, ognuno di queste segue declinazioni differenti o può essere personalizzata in modo diverso all’interno del modello scelto.
Il primo aspetto da considerare, quando si seleziona una poltrona ortopedica, riguarda dimensioni e capacità di peso. Ogni corporatura è differente e, in specifici casi, può essere necessario optare per modelli in grado di sopportare pesi superiori allo standard. Normalmente, infatti, le poltrone ortopediche sono collaudate per resistere fino al 90 chili di peso, ma vi sono modelli capaci di arrivare anche a 160 o persino 240 chili di peso.
 
Altro aspetto essenziale da valutare, nella scelta della giusta poltrona ortopedica, riguarda l’altezza da terra e la profondità della seduta. Queste, infatti, devono essere proporzionate a peso e altezza di chi dovrà utilizzarla prevalentemente.
Il rivestimento, poi, costituisce un’ulteriore discriminante per la scelta della poltrona più giusta. Il gusto estetico può rappresentare la principale fonte di ispirazione per la scelta dei tessuti, ma è opportuno prestare attenzione anche alla praticità di gestione dei materiali, alla loro traspirabilità e semplicità di pulizia.
 
Infine, la combinazione di dotazioni e accessori costituisce un ultimo elemento di personalizzazione della poltrona, in base alle proprie esigenze. Le caratteristiche sopra elencate possono essere presenti nella maggior parte dei modelli di poltrone ortopediche, ma alcune di queste, come le rotelle, il sistema massaggiante, l’alzata assistita e i diversi accessori sono opzionali e a discrezione dell’utente, in base alle sue esigenze e al budget disponibile per questo investimento.

Direzionesalute.it



Ultimi medici inseriti
Dott.ssa Maria Margherita Petio

Dott.ssa Maria Margherita Petio

Specialisti In Nutrizione - Biologi

Sebastiano Attilio

Sebastiano Attilio

Medici Specialisti - Chirurgia Generale

Tomaso Marteddu

Tomaso Marteddu

Medici Generici

Annunci


Cerca medico per provincia


Agrigento  /  Alessandria  /  Ancona  /  Arezzo  /  Ascoli Piceno  /  Asti  /  Avellino  /  Bari  /  Belluno  /  Benevento  /  Bergamo  /  Biella  /  Bologna  /  Bolzano  /  Brescia  /  Brindisi  /  Cagliari  /  Caltanissetta  /  Campobasso  /  Carbonia Iglesias  /  Caserta  /  Catania  /  Catanzaro  /  Chieti  /  Como  /  Cosenza  /  Cremona  /  Crotone  /  Cuneo  /  Enna  /  Ferrara  /  Firenze  /  Foggia  /  Forli Cesena  /  Frosinone  /  Genova  /  Gorizia  /  Grosseto  /  Imperia  /  Isernia  /  L Aquila  /  La Spezia  /  Latina  /  Lecce  /  Lecco  /  Livorno  /  Lodi  /  Lucca  /  Macerata  /  Mantova  /  Massa Carrara  /  Matera  /  Medio Campidano  /  Messina  /  Milano  /  Modena  /  Napoli  /  Novara  /  Nuoro  /  Ogliastra  /  Olbia Tempio  /  Oristano  /  Padova  /  Palermo  /  Parma  /  Pavia  /  Perugia  /  Pesaro Urbino  /  Pescara  /  Piacenza  /  Pisa  /  Pistoia  /  Pordenone  /  Potenza  /  Prato  /  Ragusa  /  Ravenna  /  Reggio di Calabria  /  Reggio Emilia  /  Rieti  /  Rimini  /  Roma  /  Rovigo  /  Salerno  /  Sassari  /  Savona  /  Siena  /  Siracusa  /  Sondrio  /  Taranto  /  Teramo  /  Terni  /  Torino  /  Trapani  /  Trento  /  Treviso  /  Trieste  /  Udine  /  Valle Aosta  /  Varese  /  Venezia  /  Verbano Cusio Ossola  /  Vercelli  /  Verona  /  Vibo Valentia  /  Vicenza  /  Viterbo

© 2024 Direzione Salute. Il portale è un progetto di proprietà - Robnik J. B. Protection SRL - Via la Marmora, 90 - 74024 MANDURIA (TA) - Largo A. Ponchielli, 6 - 00198 ROMA - P.IVA 03251040733
Privacy Policy / Informativa sull'utilizzo dei Cookies / Condizioni contrattuali
🚀 This website is skyrockets by Web Space Agency