DIREZIONESALUTE

Trova e contatta oltre 80.000 medici in Italia.

RECENSIONIONLINE

Leggi le opinioni degli altri utenti per rivolgerti al medico che risponde alle tue esigenze.

MEDICIONLINE

Scrivi al tuo medico e fissa un appuntamento online in 1 clic.

Direzione salute - portale d'informazione medica - cerca un medico - informazioni sui farmaci - forum salute e benessere - news medicina

SEI UN MEDICO?
INSERISCI IN POCHI SECONDI LA TUA PROFESSIONALITÁ.

Chirurgia estetica e psicologia: perché questo binomio è così importante


Chirurgia estetica e psicologia: perché questo binomio è così importante 26/03/2024

Chirurgia estetica e psicologia potrebbero sembrare due settori tra loro distanti, due modi profondamente diversi di intendere il benessere, eppure si intersecano frequentemente, anzi è assolutamente corretto affermare che dovrebbero rappresentare sempre un binomio inscindibile.
Oggi è possibile sottoporsi agli interventi di chirurgia estetica più disparati, è sufficiente dare un’occhiata al sito Internet di una clinica specializzata come clinicbiorigeneral.com per rendersene conto, ma in nessun caso il cambiamento estetico può considerarsi del tutto indipendente dalla psiche.
Ma per quale motivo si afferma questo? Perché la chirurgia estetica non può ignorare la psicologia? Andiamo a scoprirlo.
Perché la chirurgia estetica sa essere preziosa per la psiche
Bisogna anzitutto sottolineare che in tantissime occasioni la chirurgia estetica risponde a dei bisogni che, più o meno consapevolmente, hanno un’origine psicologica.
È assai frequente che un inestetismo, o comunque una caratteristica estetica che la persona percepisce come tale, venga vissuto come una fonte di disagio, tale da generare insicurezza, ansia, o in alcuni casi perfino dei veri e propri complessi.
Proprio per questo motivo, il desiderio di porre rimedio ad un determinato difetto viene soggettivamente considerato così importante e viene reputato come un qualcosa che possa realmente migliorare la propria qualità della vita.
Al di là di questi casi in cui la percezione dell’inestetismo risulta essere così accentuata, non vi è dubbio sul fatto che percepire positivamente la propria immagine abbia dei risvolti positivi a livello psicologico e relazionale, e gli studi scientifici che lo confermano sono innumerevoli.
Non solo: ulteriori studi dimostrano come la semplice azione di curare la propria estetica, a prescindere da quale sarà il risultato finale, è una pratica assai positiva per la psiche.
Questo, ovviamente, non vale esclusivamente per la chirurgia estetica, la quale comporta dei cambiamenti importanti nel proprio aspetto, ma anche per dei semplici trattamenti di medicina estetica e per i servizi di cui si può usufruire presso un comune centro estetico.
I rischi di un approccio psicologico sbagliato
Proprio perché, come detto, il desiderio di sottoporsi ad un intervento di chirurgia estetica è spesso correlato ad un’esigenza psicologia, ancor prima che estetica, la valutazione dell’approccio psicologico del paziente rappresenta un aspetto fondamentale a cui ogni professionista del settore dovrebbe sempre riservare la dovuta attenzione.
Un medico chirurgo è chiamato a soddisfare un cliente che gli rivolge una richiesta, certamente, ma deve essere in grado di scongiurare non solo eventuali rischi di natura chirurgica, ma anche eventuali problematiche connesse all’aspetto psicologico del suo paziente.
Che cosa si intende esattamente? Gli esempi che è possibile fare, a questo riguardo, sono numerosi.
Anzitutto, le aspettative che il paziente deve avere nei confronti del risultato finale devono essere realistiche: se un cliente ambisce ad un risultato innaturale, o ancor peggio ha come obiettivo quello di allinearsi ad un vero e proprio modello estetico, dettato da una moda o dal desiderio di somigliare a qualcuno, è importante che il medico gli faccia comprendere che questo è un approccio completamente sbagliato.
Ancora, potrebbe accadere che il paziente stia pensando di sottoporsi ad un intervento di chirurgia estetica per una sorta di rivincita personale, per far colpo su una persona che desidera conquistare, o magari per soddisfare le aspettative estetiche del proprio partner, e anche questi, chiaramente, sono degli approcci completamente scorretti che non possono costituire una motivazione valida per intraprendere un percorso come questo.
Non è raro neppure che alcune persone pensino di sottoporsi ad un intervento di chirurgia estetica perché desiderose di ambire alla perfezione, di divenire assolutamente impeccabili nel loro aspetto, ma è evidente che il concetto di perfezione estetica è di per sé sbagliato e una forma mentis di questo tipo può divenire un vero e proprio tunnel che può portare ad intervenire su ogni presunta imperfezione, vedendo dei difetti nella propria immagine anche laddove, in realtà, non ve ne siano.
L’importanza del colloquio preliminare tra medico e paziente
Come visto, dunque, la chirurgia estetica può rappresentare un preziosissimo aiuto anche nei confronti della psiche della persona, ma solo se il paziente ha, da questo punto di vista, un approccio adeguato.
Alla luce di questo, dunque, non è indice di professionalità il fatto che un chirurgo accetti a priori di eseguire un intervento senza essersi confrontato con il paziente: un colloquio approfondito, in cui il cliente rivela ciò che non lo soddisfa del proprio aspetto e, soprattutto, le motivazioni che lo spingono a voler compiere questo cambiamento, è sempre indispensabile.
La persona che richiede un intervento di chirurgia estetica deve essere in uno stato psicologico equilibrato e consapevole, deve scegliere in modo libero, senza alcun tipo di pressione, e in questo suo desiderio deve essere mossa da motivazioni sane e realistiche.
Se sussistono queste condizioni, quanto si può conseguire tramite la chirurgia estetica può rivelarsi davvero molto prezioso per il paziente, migliorando la sua vita anche dal punto di vista psicologico.

Direzionesalute.it



Ultimi medici inseriti
Dott.ssa Maria Margherita Petio

Dott.ssa Maria Margherita Petio

Specialisti In Nutrizione - Biologi

Sebastiano Attilio

Sebastiano Attilio

Medici Specialisti - Chirurgia Generale

Tomaso Marteddu

Tomaso Marteddu

Medici Generici

Annunci


Cerca medico per provincia


Agrigento  /  Alessandria  /  Ancona  /  Arezzo  /  Ascoli Piceno  /  Asti  /  Avellino  /  Bari  /  Belluno  /  Benevento  /  Bergamo  /  Biella  /  Bologna  /  Bolzano  /  Brescia  /  Brindisi  /  Cagliari  /  Caltanissetta  /  Campobasso  /  Carbonia Iglesias  /  Caserta  /  Catania  /  Catanzaro  /  Chieti  /  Como  /  Cosenza  /  Cremona  /  Crotone  /  Cuneo  /  Enna  /  Ferrara  /  Firenze  /  Foggia  /  Forli Cesena  /  Frosinone  /  Genova  /  Gorizia  /  Grosseto  /  Imperia  /  Isernia  /  L Aquila  /  La Spezia  /  Latina  /  Lecce  /  Lecco  /  Livorno  /  Lodi  /  Lucca  /  Macerata  /  Mantova  /  Massa Carrara  /  Matera  /  Medio Campidano  /  Messina  /  Milano  /  Modena  /  Napoli  /  Novara  /  Nuoro  /  Ogliastra  /  Olbia Tempio  /  Oristano  /  Padova  /  Palermo  /  Parma  /  Pavia  /  Perugia  /  Pesaro Urbino  /  Pescara  /  Piacenza  /  Pisa  /  Pistoia  /  Pordenone  /  Potenza  /  Prato  /  Ragusa  /  Ravenna  /  Reggio di Calabria  /  Reggio Emilia  /  Rieti  /  Rimini  /  Roma  /  Rovigo  /  Salerno  /  Sassari  /  Savona  /  Siena  /  Siracusa  /  Sondrio  /  Taranto  /  Teramo  /  Terni  /  Torino  /  Trapani  /  Trento  /  Treviso  /  Trieste  /  Udine  /  Valle Aosta  /  Varese  /  Venezia  /  Verbano Cusio Ossola  /  Vercelli  /  Verona  /  Vibo Valentia  /  Vicenza  /  Viterbo

© 2024 Direzione Salute. Il portale è un progetto di proprietà - Robnik J. B. Protection SRL - Via la Marmora, 90 - 74024 MANDURIA (TA) - Largo A. Ponchielli, 6 - 00198 ROMA - P.IVA 03251040733
Privacy Policy / Informativa sull'utilizzo dei Cookies / Condizioni contrattuali
🚀 This website is skyrockets by Web Space Agency