DIREZIONESALUTE

Trova e contatta oltre 80.000 medici in Italia.

RECENSIONIONLINE

Leggi le opinioni degli altri utenti per rivolgerti al medico che risponde alle tue esigenze.

MEDICIONLINE

Scrivi al tuo medico e fissa un appuntamento online in 1 clic.

Direzione salute - portale d'informazione medica - cerca un medico - informazioni sui farmaci - forum salute e benessere - news medicina

SEI UN MEDICO?
INSERISCI IN POCHI SECONDI LA TUA PROFESSIONALITÁ.

5 consigli per drenare le gambe


5 consigli per drenare le gambe 05/10/2018

 

La sensazione di gonfiore e di indolenzimento alle gambe e agli arti inferiori è una condizione comune a molte donne. Alle volte può essere provocata da semplice affaticamento, dal fatto di essere state in piedi tutta la giornata oppure di non aver camminato abbastanza.

Altre volte invece la causa può essere più seria e coinvolgere problemi di salute da non dover assolutamente sottovalutare. La sensazione di torpore e di dolore se concentrata in una parte del corpo gonfia e tesa, eventualmente accompagnata da prurito, ispessimento e differenze cromatiche della pelle della parte interessata dal gonfiore, può essere infatti il campanello d’allarme per una malattia nota come linfedema.

Quest’ultimo può essere lieve o anche portare a deformazioni temporanee simili all’elefantiasi. Solitamente questo tipo di malattia colpisce le estremità del corpo e interessa un solo arto, la diagnosi del linfedema è però strettamente clinica e solo la visita di uno specialista può accertarne la presenza e accertarne l’origine.

Questo disturbo può essere infatti causato da diversi fattori e solo accertandone l’effettiva causa, si può stabilire una terapia curativa adeguata a risolvere la patologia. Alle volte si rende necessario l’intervento chirurgico, mentre nella maggior parte dei casi basta agire con trattamenti che fungono da drenante forte sulle gambe.

Può quindi rivelarsi di grande aiuto la cura a base di massaggi linfodrenanti, o l’impiego di strumenti per l’esecuzione della pressoterapia, o ancora il bendaggio o l’utilizzo dei tutori elastici. Lo scopo di tutte queste terapie è unico: favorire il riassorbimento dei liquidi in eccesso responsabili del gonfiore e del dolore così da eliminare i fastidiosi effetti provocati appunto dal linfedema.

Come aiutare a drenare le gambe

Per evitare che i liquidi ristagnino nelle gambe, ci sono dei consigli da poter mettere in pratica, così da aiutare una terapia contro il linfedema oppure per alleviare la sensazione di gonfiore e di dolore alle gambe.

  1. Bere tanta acqua: per eliminare i liquidi il segreto è drenare, bere molta acqua e favorire la diuresi è un ottimo rimedio;

  2. Fare sport con azioni ritmiche e contrazioni muscolari dinamiche: cosa significa? Sì a nuoto, acqua fitness, acqua walking, camminata e bicicletta. No a sollevamento pesi e canottaggio, mentre vanno moderati calcio, tennis e sci. Questi ultimi sport infatti favoriscono la pressione intraddominale che ostacola la corretta circolazione linfatica;

  3. Sollevare le gambe: con un cuscino sotto al ginocchio o appoggiate al muro, l’importante è mettere le gambe a un’altezza superiore a quella del bacino, così da consentire il deflusso dei fluidi;

  4. Attenzione alle calzature e all’abbigliamento: pantaloni stretti, corsetti elastici, calze autoreggenti e tutto ciò che stringe e ostacola il ritorno venoso dalla vita in giù è assolutamente da evitare a tutti i costi. Per i tacchi, il consiglio è quello di evitare tacchi alti o bassi o comunque con la punta stretta, meglio calzature comode e con un tacco medio, per esempio 4 centimetri;

  5. Sì a linfodrenaggi e massaggi che aiutano il deflusso dei fluidi: massaggi, linfodrenaggi, pressoterapia, bendaggi, fasciature, sono tutti validi aiuti per far sì che i liquidi in eccesso, che ristagnano tra i tessuti, tornino in circolo fino al cuore.

 


Direzionesalute.it



Ultimi medici inseriti
Sebastiano Attilio

Sebastiano Attilio

Medici Specialisti - Chirurgia Generale

Tomaso Marteddu

Tomaso Marteddu

Medici Generici

Dott.ssa Rossi Stefania

Dott.ssa Rossi Stefania

Medici Specialisti - Oculistica

Annunci



Cerca medico per provincia


Agrigento  /  Alessandria  /  Ancona  /  Arezzo  /  Ascoli Piceno  /  Asti  /  Avellino  /  Bari  /  Belluno  /  Benevento  /  Bergamo  /  Biella  /  Bologna  /  Bolzano  /  Brescia  /  Brindisi  /  Cagliari  /  Caltanissetta  /  Campobasso  /  Carbonia Iglesias  /  Caserta  /  Catania  /  Catanzaro  /  Chieti  /  Como  /  Cosenza  /  Cremona  /  Crotone  /  Cuneo  /  Enna  /  Ferrara  /  Firenze  /  Foggia  /  Forli Cesena  /  Frosinone  /  Genova  /  Gorizia  /  Grosseto  /  Imperia  /  Isernia  /  L Aquila  /  La Spezia  /  Latina  /  Lecce  /  Lecco  /  Livorno  /  Lodi  /  Lucca  /  Macerata  /  Mantova  /  Massa Carrara  /  Matera  /  Medio Campidano  /  Messina  /  Milano  /  Modena  /  Napoli  /  Novara  /  Nuoro  /  Ogliastra  /  Olbia Tempio  /  Oristano  /  Padova  /  Palermo  /  Parma  /  Pavia  /  Perugia  /  Pesaro Urbino  /  Pescara  /  Piacenza  /  Pisa  /  Pistoia  /  Pordenone  /  Potenza  /  Prato  /  Ragusa  /  Ravenna  /  Reggio di Calabria  /  Reggio Emilia  /  Rieti  /  Rimini  /  Roma  /  Rovigo  /  Salerno  /  Sassari  /  Savona  /  Siena  /  Siracusa  /  Sondrio  /  Taranto  /  Teramo  /  Terni  /  Torino  /  Trapani  /  Trento  /  Treviso  /  Trieste  /  Udine  /  Valle Aosta  /  Varese  /  Venezia  /  Verbano Cusio Ossola  /  Vercelli  /  Verona  /  Vibo Valentia  /  Vicenza  /  Viterbo

© 2018 Direzione Salute. Il portale è un progetto di proprietà Engenia S.r.l. - Partita IVA 02424090419
Privacy Policy / Informativa sull'utilizzo dei Cookies / Condizioni contrattuali